UMBERTO BRUNO ebbe i natali a Melendugno nella bellissima provincia di Lecce il 01 Maggio 1881.
Determinazione,passione ed esperienza segnarono le tappe della sua crescita;un'azienda giovane e moderna che fu capace di trasformare un'idea in un marchio.
Le collezioni venivano interamente sviluppate nel suo laboratorio e con la collaborazione di partner aziendali,modellisti e sotto la sua particolare ed attenta super visione,diede vita ad una prima serie di t-shirt.
La storia del marchio e il suo sviluppo furono caratterizzati da marketing e comunicazione,  oltre che da una serie di eventi in tantissimi locali,ove si instaurarono conoscenze ed amicizie ed alle nuove tecnologie di comunicazione digitale e social network.
Ma Umberto Bruno  non aveva limiti con l'arte,tanto da creare in collaborazione con l'artista Luca Zampetti,una linea di maglie e di felpe dedicate a Sergio Leone,il Grande Maestro Italiano del Cinema Spaghetti Western.
Umberto Bruno con Luca Zampetti creatore delle immagini dei film "C'era una volta nel west" e "C'era una volta in America" crearono la collezione "Once upon time Sergio Leone".
Umberto Bruno affascinato dalla moda, dall'arte e amante dei baffi,aveva iniziato a disegnare  tanti baffi fino ad arrivare alla creazione del logo finale "il Baffo Italiano.

Umberto Bruno realizzo' la sua prima collezione,che unendo un intelligente mix di irriverente ironia e di raffinata sartorialita' italiana,unita all'attenzione maniacale per i dettagli rappresento' la base di una filosofia che diede vita ad un concetto unico chiamato Umberto Bruno "un altro modo di vedere le cose".
Le collezioni Umberto Bruno conquistarono un pubblicò sempre più ampio,in linea con la sua maturità stilistica diventarono sempre più chic pur mantenendo quell'allure sexy e provocante connaturato nelle radici creative del marchio italiano.
Questa evoluzione fu dovuta ai continui influssi di respiro internazionale in quanto Umberto Bruno fu continuamente in giro per il mondo cercando il meglio delle sue idee da cui trasse ispirazione,si divise in giro tra vari paesi ma creo le sue collezioni sempre in Italia "Born in Italy,living in Italy,Made in Italy".
Umberto Bruno questo fu  il nome del brand italiano che coniugo' la rinomata tradizione  sartoriale italiana con le nuove tendenze stilistiche offrendo una tipologia di prodotto dedicato ad un modo di vivere italiano fatto di buon gusto e semplicità.
Uno sportwear fashion e raffinato d'eccellenza,che rivolse il suo sguardo ad una specifica categoria di acquirenti,consapevoli dell'alta qualita' dei tessuti,delle linee della manifattura che questo prodotto offriva.
Tutto il processo è tutte le materie prime utilizzate per ogni singolo capo,erano interamente prodotte in Italia ed altamente apprezzate dagli estimatori di questo brand,affascinati anche dell'elemento che aveva ispirato il concepimento di quel prodotto...il Baffo.
Il Baffo con le sue svariate tonalità,che puo' essere aggressivo ed elegante nello stesso tempo,che ti fa sognare ma che contemporaneamente ti riconduce alla realtà.
Come concreta era la realtà di Umberto Bruno, che rifletteva al 100% la vera essenza del Made in Italy in ogni sua componente,dai tessuti al filato,dagli accessori alla manifattura.