Il nostro Umberto bravo guagnone,
sa fare presto riconversione:
da imprenditore che è molto conta
Voi lo sapete ha lasciato l'impronta
in poco tempo troa l'occasione
cu denta Re di Comunicazione,
di certo ricco di fantasia perché
si ispira ad arte e poesia,
perciò veloce prepara le carte
e ci propone Salento Ama l'Arte.
lo mette in scena e gia' puo' contar
su Fabio e Mingo due note Star,
poi nel contempo lui scende in pista
diventa d'auto collezionista,
gran mecenati di certo evoca,
si tratta Cribbio di auto d'epoca.
Il nostro Umberto Baffo spiovente
più non si ferma davanti a niente,
state state tranquilli,state al sicuro
siatene certi per il futuro.
Qualcosa in grande sta progettando
Musica? Arte? Danza? Fandango?
Non ve lo anticipo alta e' la meta...
per ora resta cosa segreta.
        
                                Redazione Il Melendugnese