La ricetta della “cupeta salentina”.

Ingredienti:

  • 500 g di mandorle
  • 500 g di zucchero
  • succo di 1 limone
  • 4 cucchiai d’acqua
  • 1 bustina di vaniglia in polvere

Preparazione:

  1. Tostare le mandorle in forno, fino a renderle ben colorate da entrambi i lati;
  2. In un pentolino antiaderente, versare 4 cucchiai di acqua, il succo di limone e lo zucchero e, a fuoco moderato, far sciogliere e caramellare, mescolando di tanto in tanto, facendo attenzione a non far bruciare il composto.
  3. Quando il caramello avrà raggiunto una temperatura di 150°, una tonalità ambrata e la consistenza dell’olio, spegnere il fuoco e versare nel pentolino le mandorle ancora tiepide.
  4. Mescolare con un mestolo di legno, cercando di far amalgamare al meglio lo zucchero e le mandorle, aggiungendo la vaniglia in polvere.
  5. Versare tutto su un tagliere di marmo o su carta forno e livellare con una spatola, lasciando intiepidire.
  6. Prima che il composto si solidifichi del tutto, con un coltello affilato, tagliare a quadratoni il torrone e conservare in un luogo fresco e asciutto.